06 ago 2017

#MSF Medici Senza Frontiere fanno le vittime, ma vadano a salvar vite in Africa e non facciano gli scafisti

I nostri giornalisti sorvolano i particolari, oppure non riescono a notarli, per limiti .....personali, ma la domanda, che non riceve risposta sta nel perché  costoro sono lì, sulle coste libiche, a dare una mano agli scafisti e non operano, per esempio, nel deserto, ai valichi, dove passano i disperati della terra e dove, in queste terribili attraversate, i morti sono talmente numerosi che il deserto fa fatica a celarli, ma i cadaveri non appaiono sulla stampa, nei media.
Perché  invece svolgono un lavoro da trafficanti?
Loro non rispondono e tergiversano alla questione facendo le ..vittime.
Sono un po' ridicoli come chi li difende?
Decidete voi, qualcuno crede ciecamente nelle versioni ufficiali e non si fa mai domande, ma è  sempre una questione di intelligenza che non c'è.